Ford Mustang Mach-E GT Performance Edition, l’elettrica dell’Ovale Blu affila gli artigli con la sua versione più sportiva. E’ stata presentata per gli USA proprio mentre gli altri allestimenti sono ordinabili in Italia.

La GT Performance Edition è stata annunciata con una potenza di 480 cavalli e una coppia di 860 Nm: un passo in avanti rispetto ai 465 cv e 830 Nm della E-GT. Migliora l’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96,5 km/h) in 3,5 secondi (da 3”7 per la Mach-E GT). Le batterie sono rimaste quelle da 88 kWh, accreditate di una autonomia di oltre 370 chilometri.

L’estetica la differenza per i cerchi da 20 pollici con finiture dedicate, come gli pneumatici Pirelli da 245/45, le pinze Brembo in rosso dei freni con dieci da 19 pollici. Il pacchetto tecnico prevede le sospensioni adattive MagneRide, l’abitacolo presenta sedili sportivi dedicati realizzati da Ford Performance.

Arriverà sul mercato nella primavera 2021, anche come allestimento a pagamento sulla Mustang Mach-E GT.

Ford RS200 Evo, mito del Gruppo B in vendita