Anche GM entra nel club degli addii. Il colosso americano ha annunciato il suo obiettivo di abbandonare entro il 2035 i motori termici. Per quella data avrà in gamma solo auto elettriche

Si tratta di un annuncio ufficiale, a livello globale, descritto letteralmemte come "aspirazione". Un messaggio in ogni modo più definito rispetto ad altri costruttori. 

Nissan, dal 2030 solo auto elettrificate

I dettagli del piano

General Motors ha annunciato di voler diventare totalmente carbon neutral, per tutti i processi della sua attività, entro il 2040. In questo in linea con quanto annunciato da Daimler, che ha fissato tale impegno per il 2039.

Il piano rientra nel "Business Ambition Pledge for 1,5 ?C" un sorta di accordo globale, che prevede collaborazioni tra aziende, istituzioni  e associazioni.

Un impegno importante, testimoniato anche dal nuovo logo. Al momento la produzione è al 98% per i motori a combustione interna. Ma il piano è chiaro: arriveranno 30 modelli full electric entro il 2025. In questo ambito gli investimenti sono stati aumentati da 20 a 27 miliardi di dollari.

Il treno non si fermerà, ormai è chiaro.