Huawei sbarca ufficialmente nel mondo dell’automotive. Era già stato annunciato, ora diventa realtà: in concomitanza con il Salone di Shanghai, unico evento aperto al pubblico del 2021, il colosso asiatico della telefonia ha dato il via alla vendita del Suv elettrico Seres SF5 nei suoi flagship store in Cina.

Autonomia 1.000 km

Huawei collabora da tre anni con la startup californiana Seres, di proprietà del Gruppo Chongqing Sokon Industry, per la realizzazione di veicoli a batteria come il Suv Seres SF5. La caratteristica dei modelli Seres è la grande autonomia, fino a 1.000 km in full electric, e l’innovativa modalità di gestione digitale dell’auto. Il sistema 3-in-1 DriveOne di Huawei aumenta il chilometraggio dei veicoli EV e migliora le prestazioni del propulsore: l’SF5 ha uno scatto 0-100 km/h di 4,68 secondi e due modalità di guida, urbana – autonomia di 180 km – ed estesa – 1.000 km prima di ricaricare la batteria. La ricarica può essere effettuata anche tramite la batteria di un altro veicolo (V2V), inoltre si può utilizzare la propria batteria per alimentare elementi esterni: una fonte di energia in movimento.

Linee Audi

Lungo 4,7 metri, il Suv si caratterizza per le luci a LED, un’evidente griglia frontale e le maniglie a filo delle porte. Grazie a Huawei è possibile interfacciare lo smartphone al veicolo per accedere alla musica, all’e-commerce e altre funzioni. Con il controllo vocale Huawei HiCar l’auto viene aggiunta a una serie di dispositivi intelligenti nell’ecostistema IT, tramite cui, ad esempio, si può controllare la climatizzazione in casa mentre si è in macchina.

Listino e collaborazioni

"Questa notizia è molto importante sia per il settore dell'elettronica di consumo che per il settore dei veicoli elettrici - ha commentato Richard Yu, capo del Huawei Consumer Business Group - In futuro, abbiamo in programma di offrire ai nostri clienti non solo soluzioni intelligenti per auto intelligenti, ma anche di venderle attraverso la nostra rete al dettaglio in tutta la Cina".     

Seres SF5 ha un prezzo di 27.776 euro in versione 2WD e arriva a 31.620 euro in versione 4WD. Nel prossimo futuro sono attesi nuovi modelli targati Huawei, grazie a collaborazioni con Baic Group, Changan Automobile e Guangzhou Automobile.

Renault e TPer, car sharing più ricco con Zoe e una nuova app