Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Renault ElectriCity, nasce il Polo del Nord da 400.000 EV

Renault ElectriCity, nasce il Polo del Nord da 400.000 EV

Negli stabilimenti di Douai, Maubeuge e Ruitz nasceranno le nuove elettriche: tra cui Megane, nuova R5 e Kangoo

di Francesco Forni

10 giugno

Renault ElectriCity è il nome del "Polo del Nord” della Casa della Losanga. E’ stato firmato l’accordo con i sindacati per la nascita della società con questo nome. Si tratta nei fatti di un raggruppamento degli stabilimenti nella regine Hauts-de-France, ovvero Douai, Maubeuge e Ruitz.

Coinvolgerà circa 5.000 dipendenti: Renault ElectriCity è una newco (new company che nasce da una ristrutturazione era un progetto di ricostruzione) che punta con una profonda ristrutturazione e aggiornamento dei siti a produrre 400.000 auto elettriche l’anno nel nuovo polo.

Aggiungendo altri 700 posti di lavoro, metà a Maubeuge, gli altri  Douai e Ruitz, tra il 2022 e il 2024.

La casa delle elettriche

Si parte subito. A Douai sarà prodotto da quest’anno il modello di serie di Megane E-Tech, realizzata sulla piattaforma Cmf-Ev dell’Alleanza con Nissan, che la utilizza per Ariya e Mitsubishi.

Qui nascerà anche nuova la R5 elettrica, assemblata sulla nuova architettura Cmf-B Ev.

A Ruitz saranno prodotti i componenti elettrici. A Maubeuge, la casa dei veicoli commerciali e dei furgoni il primo modello previsto è Kangoo E-Tech Electric.

Renault 4 elettrica, i rendering anticipano il design? 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi