Fiat 500e La Prima by Bocelli, l'audio è firmato JBL

Fiat 500e La Prima by Bocelli, l'audio è firmato JBL

Soluzioni premium per il comparto stereo della 500 elettrica, JBL firma la parte tecnica e la qualità è "certificata" da Andrea Bocelli

di F.P.

13 aprile

La Prima ha rappresentato il passo d'esordio per Fiat 500 elettrica. Edizione numerata, vernissage esclusivo per introdurre nuova 500. Berlina e cabrio, poi 3+1. Apprezzatissimo allestimento top di gamma, ora rinnova l'esclusività abbinando i contenuti di serie alla firma di Andrea Bocelli.

Diventa Fiat 500e la Prima by Bocelli, caratterizzata, come logico attendersi, da una cura speciale sulla materia audio.

Nuova 500 con l'audio premium JBL

Per un'elettrica, che sul campo delle sonorità rivela pregi e difetti - silenziosità assoluta di marcia, dall'altra prospettiva assenza di un timbro da motore termico -, un modo diverso di porre l'accento sul sound. C'è l'avvisatore acustico attivo alle basse velocità, per avvertire pedoni e altri utenti della strada della presenza dell'elettrica. Non è una novità.

Piuttosto, nuova 500 La Prima by Bocelli presenta l'esclusività dell'impianto stereo JBL, da 320 w di potenza e tecnologia Virtual Venues alla prima applicazione su un'auto di serie. Il "bollino di qualità" è nella firma di Andrea e Matteo Bocelli.

Tra le dotazioni de La Prima by Bocelli, spazio al vano portaoggetti dotato di lampada ai raggi UV-C, per sanificare le superfici degli oggetti in un ciclo di trattamento da 3 minuti. Confermati i rivestimenti interni curati e morbidi, la capote con monogramma Fiat nella declinazione cabrio. Ancora, l'infotainment da 10,25 pollici, i fari full led e i cerchi da 17 pollici.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi