Coyote  ha annunciato il più importante update di iCoyote, disponibile in Francia, Belgio, Italia, Spagna e Polonia. Considerando che gli automobilisti italiani passano in media 20 ore all’anno bloccati nel traffico, i servizi di navigazione e di segnalazione del traffico sono diventati sempre più essenziali. Questa applicazione è dedicata agli automobilisti che vogliono risparmiare tempo sulla strada e provare un’esperienza di “guida connessa”. La grafica dei servizi è stata inoltre migliorata per permettere un utilizzo più semplice e veloce dell’applicazione. Basata su un modello di business “freemium”, iCoyote offre accesso gratuito ai servizi di traffico e navigazione. L’abbonamento Premium racchiude quelli che da sempre sono i servizi cardine di Coyote, le segnalazioni riguardanti gli autovelox fissi/mobili/Tutor (con velocità media) e le segnalazioni delle allerte presenti sulla strada (incidenti, ostacoli, ZTL etc…). Questo abbonamento costa 2,99 euro per 48h, 11,99 euro per 1 mese, 49,99 euro per un anno e 89,99 euro per due anni. Gli utenti possono provare gratis la versione Premium per 15 giorni prima della sottoscrizione. iCoyote è disponibile gratuitamente su AppStore e Google Play.