ChatGPT sale a bordo dei modelli DS con i comandi vocali

Per la prima volta, sul mercato europeo, sarà possibile interrogare l'intelligenza artificiale generativa alla base di ChatGPT, attraverso i comandi vocali dell'infotainment DS Iris

19 ottobre

ChatGPT sale a bordo dell'auto e lo fa sui modelli DS (qui trovi i modelli sul mercato dell'usato) con infotainment Iris System. È la prima volta che il "fenomeno" hi-tech del 2023 sbarca su un'automobile in Europa e si propone come un potenziamento enorme dei sistemi a controllo vocale.

Se, infatti, l'interfaccia uomo-macchina resterà il comando "Ok, Iris" - in alternativa alla pressione di un tasto al volante -, è del tutto diverso il bagaglio di informazioni e dati ai quali attinge ChatGPT grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale generativa.

DS9 2023

DS9 2023

Il MY 2023 dell'ammiraglia francese, esclusivamente in versione ibrida plug-in, rimane invariata sul fronte tecnico. Viene rinnovato l'infotainment: a livello di software debutta il sistema DS IRIS SYSTEM, la grafica migliora e il numero di personalizzazioni aumenta. La gamma cresce con l'aggiunta di un terzo livello di allestimento, OPÉRA, che si affianca a PERFORMANCE LINE+ e RIVOLI+. Inoltre, presente anche la variante ESPRIT DE VOYAGE

Guarda la gallery

Il lancio sul mercato

Stellantis avvia con il marchio DS, sui modelli DS 3, DS 4, DS 7 e DS 9, una fase pilota di offerta gratuita di ChatGPT. Interesserà 20 mila automobilisti, i primi a registrarsi e con il DS Iris System a bordo.

L'interazione con l'assistente vocale andrà ben al di là delle funzioni finora previste, che spaziavano dalla possibilità di comandare alcuni parametri del veicolo, fino a poter gestire i sistemi domotici connessi. Con ChatGPT si potrà interpellare l'intelligenza artificiale sui temi più vari, potendo contare su un "bagaglio di conoscenze" fino al 2021, al momento il limite temporale più recente sul quale l'IA è in grado di produrre contenuti e proporli in risposta all'utilizzatore. 

“La nostra mission in DS è fornire ai clienti un'esperienza a bordo unica. In veste di pionieri nell'integrazione di ChatGPT nel mondo automotive, stiamo rendendo accessibile un'intelligenza artificiale generativa che è fluida, intuitiva e coinvolgente, trasformando ogni percorso in un viaggio unico", spiega Olivier François, direttore DS Automobiles. "Si tratta di una rivoluzione high-tech dal potenziale illimitato, parte di una delle più grandi trasformazioni sociali del XXI secolo".

Sulle DS sbarca ChatGPT

Sulle DS sbarca ChatGPT

Una rivoluzione nel mondo automotive: DS Automobiles è il primo marchio ad integrare onboard ChatGPT, il più noto modello di intelligenza artificiale generativa

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese