Roma continua il blocco auto diesel: stop il 15 e 16 gennaio

Roma continua il blocco auto diesel: stop il 15 e 16 gennaio

A causa degli alti livelli di inquinamento da PM10, il Campidoglio prolunga il divieto di circolazione anche nei prossimi giorni. Domenica 19 gennaio, invece, prima Domenica Ecologica del 2020

di Redazione

14 gennaio 2020

Non sono bastate le restrizioni di oggi, 14 gennaio. Anche per i prossimi giorni vige il divieto di circolazione per mezzi privati a gasolio dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

A Roma blocco della circolazione a tutti i veicoli Diesel. A che serve?

Ancora blocco alla circolazione

Considerato il persistere a Roma degli elevati livelli di inquinamento da PM10, rilevati dalla rete urbana di monitoraggio e validati dall’Arpa Lazio, e la previsione di perdurante criticità per i prossimi giorni”, si legge in una nota appena emessa dal Campidoglio “è stata disposta per le giornate di mercoledì 15 e giovedì 16 gennaio la limitazione alla circolazione veicolare privata nella Z.T.L. ‘Fascia Verde’. La limitazione riguarderà tutti i veicoli privati alimentati a gasolio che non potranno circolare nella Z.T.L. ‘Fascia Verde’ di Roma in due fasce orarie. Nello specifico l’ordinanza sindacale stabilisce la limitazione della circolazione dalle ore 7.30 alle 10.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30 per tutti gli autoveicoli diesel da Euro 3 fino a Euro 6”.

Il provvedimento di domani e di giovedì 16 limita la circolazione nella Z.T.L. ‘Fascia Verde’ anche ai ciclomotori e ai motoveicoli Euro 0 ed Euro 1 e agli autoveicoli Benzina Euro 2, oltre al divieto d’ingresso nella ‘Fascia Verde’ per i veicoli a motore diesel Euro 1 ed Euro 2 e benzina Euro 1.

Prima domenica ecologica 2020

Spazio anche alla prima Domenica Ecologica dell’anno, fissata per il 19 gennaio. La prossima domenica, dunque, verrà limitata la circolazione a tutti i veicoli a motore nella Z.T.L. “Fascia Verde” dalle ore 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 fino alle 20.30.

Mobilità auto, gli italiani pronti a ridurne l'uso nel 2020

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi