Lotus Evora GT410, l'alternativa pratica e meno cara

Lotus Evora GT410, l'alternativa pratica e meno cara

Accanto a GT410 Sport, Lotus Evora affianca una versione meglio accessoriata e dal prezzo inferiore. Tra le dotazioni di serie anche il lunotto... 

29 gennaio 2020

Raddoppia l’offerta in casa Evora, con un’alternativa alla Sport più economica e “versatile”. Lotus Evora GT410 introduce, di serie, dotazioni finora parte dell'elenco di optional.

E se la GT410 Sport resta il riferimento per una sportività Lotus di alto profilo, dalla maggiore attenzione al lato granturismo se confrontata con Elise o Exige, i contenuti offerti su GT410 tradiscono chiaramente la voglia di ritagliare un prodotto che sia utilizzabile con ancora minori “sacrifici” nella quotidianità.

Lotus Evora GT410: foto

Lotus Evora GT410: foto

L'arricchimento dell'offerta Evora registra l'arrivo della GT410 accanto a Evora GT410 Sport. Numerose modifiche riducono il prezzo di listino di 11 mila euro, introducono il lunotto in vetro, regolazioni degli ammortizzatori diverse, gomme 4 stagioni, per sfruttare la coupé senza rinunce al comfort e 12 mesi l'anno

Guarda la gallery

Comfort (ir)rinunciabili

Per molte altre sportive farebbe strano sentire di una dotazione arricchita dell’infotainment con Apple CarPlay e Android Auto, nonché la radio DAB. In casa Lotus si tratta di dotazioni relegate tra gli optional, rei di appesantire inutilmente l’auto.

L’aria condizionata, i sedili Sparco, l'impiego di maggior materiale fonoassorbente, addirittura la retrocamera (!) rientrano tutti nella dotazione standard di GT410. Manovre in retromarcia rese decisamente agevoli nel passaggio dall’elemento in carbonio, a lamelle, dalla visuale pressoché azzerata, a un vero lunotto in vetro, accompagnato da uno spoiler meno accentuato nel profilo.

Assetto, avanti le gomme 4 stagioni

Immaginare l’utilizzo di una Evora GT410 12 mesi l’anno è possibile, così Lotus calza delle gomme 4 stagioni come le Michelin Pilot Sport 4S, sacrificando parte della performance assoluta e intervenendo anche sulla taratura degli ammortizzatori. Rivestimenti in pelle estesi alle portiere, nuovi vani portaoggetti fanno parte della proposta GT410, sul mercato europeo offerta a 99.900 euro (prezzo in Germania) e un risparmio di 11.000 euro rispetto alla GT410 Sport.

Nasce il Lotus Club Roma

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi