Continua la lotta all’inquinamento a Milano. La prossima mossa dell’amministrazione è attesa per domenica 2 febbraio: il sindaco Giuseppe Sala ha imposto il divieto di circolazione per tutti i veicoli dalle 10 alle 18.

Eccezioni verso San Siro per Milano-Verona

Lo stop si applica a tutto il territorio del Comune di Milano, ma durante la giornata ci saranno delle eccezioni all’ordinanza: dalle 12 saranno esenti dal blocco stradale i tratti di collegamento con lo stadio San Siro, in virtù della partita di Serie A Milan - Verona prevista alle 15. Inoltre, esclusi dal divieto anche i parcheggi di interscambio posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici.

MEZZI E PATTUGLIE POTENZIATI

Proprio i mezzi pubblici saranno potenziati per favorire in ogni caso dei collegamenti agevoli senza automobile, così come potenziato sarà il servizio delle pattuglie di Polizia locale: saranno operativi almeno 70 agenti per turno, in postazioni fisse oppure in movimento, al fine di far rispettare l’ordinanza e tutelare il normale svolgimento della giornata che si rende necessario per abbassare il livello dello smog cittadino, sempre al di sopra dei limiti consentiti.

Allarme smog, continuano i blocchi auto nel nord Italia