BMW X2 2021, model year all'orizzonte

BMW X2 2021, model year all'orizzonte

Le novità che potrebbero arrivare sul suv compatto sono a ben vedere molto limitate, soprattutto sullo stile. Attesa la compatibilità Android Auto wireless, da luglio su tutta la gamma BMW

di F.P.

22 aprile 2020

Aspettando l’introduzione sul mercato dell’ibrida plug-in, BMW X2 2021 prepara un model year che svelerà alcuni ritocchi estetici.

Differenze che andranno ricercate con la lente d’ingrandimento e misurate con un goniometro, stando alle anticipazioni offerte dai muletti su strada.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

L’impianto del suv urbano resterà ovviamente immutato, recentissima la proposta X2. Dove produrrà una diversa lettura sarà intorno alla calandra. Il Doppio Rene resterà nelle proporzioni attuali, a sviluppo orizzontale, nessuna deriva verso le verticalità che saranno di BMW Serie 4, M3, i4.

Bmw X2: foto e prezzi

Bmw X2: foto e prezzi

L'inedito Suv compatto Bmw è lungo 4,36 metri e largo 1,82 per 1,52 di altezza. Il bagagliaio va da 470 litri a 1355 litri. In Italia è disponibile da marzo 2018 con prezzi da 44.100 euro per la versione xDrive 20d da 190 cavalli e arrivano fino a 53.500 euro per la xDrive 25d M Sport e M Sport-X. Quattro gli allestimenti. Advantage, Business X, M Sport X e M Sport.

Guarda la gallery

Come cambierà, quindi? Dagli avvistamenti dei muletti, proprio con la calandra abbondantemente mascherata, sembrerebbe adottare una cornice un po' più scolpita e svasata nella zona centrale, rispetto alle geometrie quasi a 90 gradi del modello oggi sul mercato.

Sfoglia il listino BMW: tutti i modelli sul mercato

Android Auto a bordo da luglio

Non sono da escludere novità nella tecnologia di illuminazione dei fendinebbia, altro particolare mascherato. Al momento sono le uniche differenze stilistiche visibili, che potrebbero accompagnarsi a un miglioramento delle dotazioni di bordo, segnatamente del comparto infotainment, dove da luglio a Monaco di Baviera introdurranno (finalmente) l’interfaccia Android Auto e il collegamento wireless dello smartphone al sistema BMW OS 7.0.

Auto Focus con Massimiliano Di Silvestre (BMW-Mini)

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi