Gli appassionati lo sanno. La storia Lamborghini non nasce nel 1963 con la 350 GT, prima auto della storia del Marchio, lanciata un anno dopo la fondazione del reparto automobili. Ma quindici anni prima, con la nascita di Lamborghini Trattori. L'azienda di Ferruccio Lamborghini infatti nacque come costruttrice di mezzi agricoli, e oggi come allora, la produzione è situata nella sede di Pieve di Cento, in provincia di Ferrara.

Nel nostro listino auto usate, tante occasioni da non perdere a portata di click!

Uno dei trattori storici del Toro è stato messo all'asta da Bring A Trailer: si tratta di un esemplare di Lamborghini 1R del 1966.

Un trattore Lambo da 26 CV

Il primo elemento che risalta all'occhio è la colorazione del mezzo: arancione e blu. Eccentrico, senz'altro. Tonalità vivavi che ben si adatterebbero a una delle supercar del Marchio. Il trattore all'asta, che verrà venduto con in allegato la copia del libretto originale in italiano, è spinto da un motore Diesel a due cilindri raffreddato ad aria con iniezione meccanica Bosch, in grado di erogare 26 cavalli. È inoltre dotato di una trasmissione a doppia velocità a tre marce, un asse portale posteriore, doppie uscite di presa di forza posteriori e ruote posteriori frenate singolarmente.

Lamborghini torna a ruggire a Sant'Agata Bolognese con tante novità

Sopra il cofano, inserita la grafica Lamborghini 1R color bianco e blu. I fari sono protetti da una gabbia, mentre sono assenti i fanali posteriori. Le ruote anteriori a cinque bulloni e quelle posteriori a sei bulloni sono state rifinite nel tipico arancione Lamborghini e montate con pneumatici agricoli Grip King.

La gamma Lamborghini: consulta il listino completo!

Unica "pecca" l'assenza di un quadro strumenti, ad eccezione dell'indicatore della temperatura dell'olio.