Incredibile bravata capitata in Canada. La polizia provinciale dell'Ontario nei giorni scorsi ha intercettato sull'autostrada Queen Elizabeth un 19enne che guidava a 308 km/h su una Mercedes C63 AMG di proprietà del padre.

Nuova Mercedes Classe C avvistata su strada con tocchi di AMG

La CBC ha riferito che l'episodio è accaduto su una strada, la Queen Elizabeth, dove il limite massimo di velocità si attesta sui 100-110 km/h, e che il 19enne era insieme a un coetaneo. Il giovanissimo guidatore si è visto sospendere la patente, sequestrare la vettura e inoltre è stato accusato di "corse su strada", "guida acrobatica" e guida pericolosa.

Nel nostro listino auto usate, tante occasioni da non perdere a portata di click!

Denunciato per guida acrobatica

Si tratta di accuse pesanti. In Canada, essere denunciati per "guida acrobatica" può costare fino a 10.000 dollari di multa, oltre a sei mesi di reclusione e due anni di sospensione della patente.

Le forze dell'ordine che hanno "beccato" il ragazzo si sono dette "sconvolte" dalla velocità raggiunta dal guidatore, pericolosa per sè e per gli altri, e si sono augurati che non possa più prendere una macchina per molto tempo.

La gamma Mercedes-Benz: consulta il listino completo!