Gestire una supercar ad altissime prestazioni è un'impresa non sempre facile anche per i guidatori più esperti. E il livello di rischio aumenta esponenzialmente se al volante c'è un ragazzo neppure maggiorenne. Lo ha imparato a sue spese un 17enne americano, che su una strada del Texas ha distrutto una Pagani Huayra Roadster dal valore di circa 3,4 milioni di dollari. Fortunatamente né il giovane né altre persone hanno riportato ferite, ad eccezione della supersportiva italiana che è stata semidistrutta nell'impatto.

Ferrari F40, quella bruciata a Montecarlo tornerà su strada

Incidente da record

Il protagonista dell'incidente sarebbe Gage Gillean, youtuber di soli 17 anni e figlio del miliardario Tim Gillean. Un ragazzo abituato a destreggiarsi tra le auto di lusso – nel garage di casa ci sono Ferrari, Lamborghini, Rolls Royce e Bugatti – e che già in passato aveva girato numerosi video a bordo della Pagani del padre. Questa volta però qualcosa è andato storto e il giovanissimo guidatore si è reso protagonista di un incidente.

La dinamica del sinistro non è chiara, così come non si sa ancora se il ragazzo abbia perso il controllo dell'auto da solo o se altre persone siano state coinvolte. Il creatore di contenuti Zackxak, che sarebbe stato anche lui coinvolto nell'incidente, ha comunicato tramite una storia su Instagram che nessuno si è fatto male in quel frangente. Meno bene è andata invece alla Pagani Huayra in versione Roadster, dal valore da nuova di circa 3,4 milioni di dollari. La supercar, dotata di un V12 AMG da 764 cv e 1.000 Nm, risulta completamente distrutta nella parte anteriore, e una eventuale riparazione potrebbe arrivare a costare molte centinaia di migliaia di dollari.