Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Fiat 500 elettrica, con LeasysGO! parte il noleggio a Milano

Fiat 500 elettrica, con LeasysGO! parte il noleggio a Milano

Il nuovo servizio di car sharing metterà a disposizione 400 esemplari della citycar Stellantis nel capoluogo lombardo

di Redazione

12 marzo

Fiat 500 elettrica potrà essere noleggiata a Milano. Entro le prossime settimane, nel capoluogo lombardo verrà attivato il nuovo servizio di car sharing LeasysGO!, emanazione di Leasys creata appositamente per gestire la flotta della citycar elettrica Fiat.

Fiat Nuova 500 finalista Car of The Year 2021 FOTO

Fiat Nuova 500 finalista Car of The Year 2021 FOTO

La Nuova 500 è il primo modello nativo elettrico di Fiat, e coniuga la tradizione della city car italiana alla tecnologia dell'elettrificazione

Guarda la gallery

400 FIAT 500 ELETTRICHE A MILANO: I VANTAGGI

LeasysGO! aveva già debuttato a Torino con una flotta di 300 auto. A Milano, invece, arriveranno 400 Fiat 500, disponibile per un servizio di noleggio free floating, ovvero utilizzabili dai clienti all'interno dell'area di copertura senza alcuna limitazione e vincoli di parcheggio. Per la ricarica verrà utilizzata la rete di colonnine elettriche pubbliche presenti in città a cui si aggiungeranno 3 hub di ricarica Leasys dedicati appositamente alla flotta di 500 elettriche. Inoltre, trattandosi di un'auto in car sharing, il parcheggio sarà gratuito, così come la ricarica, interamente gestita dal team di LeasysGO!.

Noleggio Leasys, le colonnine di ricarica arrivano a Malpensa e Linate

"In questo periodo difficile che stiamo vivendo, ci fa particolarmente piacere accogliere un nuovo operatore di car sharing, che porta a Milano una flotta di auto completamente elettriche - ha dichiarato Marco Granelli, Assessore alla Mobilità del comune meneghino -. La sharing mobility è una realtà consolidata che in questi anni ci ha permesso di contingentare il traffico e limitare l'utilizzo dei veicoli privati senza penalizzare il bisogno di muoversi dei cittadini. Ora puntiamo sull'elettrico grazie a queste nuove 500 cui mettiamo a disposizione un'infrastruttura di ricarica in via di sviluppo ma già efficiente con 500 punti già presenti e altri 230 punti in via di approvazione e realizzazione. Inoltre, progressivamente, e massimo entro il 2023, come stabilito dal Regolamento per l'aria, tutti i punti di vendita di carburante si dovranno dotare di infrastrutture di ricarica".

La gamma Fiat: consulta il listino completo di Auto

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi