Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Seat, il motore 2.0 TSI su Leon, Ateca e Tarraco

Seat, il motore 2.0 TSI su Leon, Ateca e Tarraco

Le novità Seat a listino comprendono anche una proposta Leon TGI a metano con cambio manuale anziché DSG. I prezzi, con incentivi e promozioni Seat

di F.P.

19 marzo

Più scelta nella gamma Seat. Debuttano a listino i motori 2 litri turbo benzina (leggi la proposta Cupra), accomunati dai 190 cavalli e 320 Nm di coppia sulle tre applicazioni proposte: Seat Leon, Seat Ateca e Seat Tarraco. Numeri buoni per prestazioni sportiveggianti, che realizzano i dati migliori sulla Leon 2.0 TSI, in uno zero-cento orari da 7"4, per 231 km/h di velocità massima.

Seat Leon 1.5 eTSI FR, la prova: FOTO

Seat Leon 1.5 eTSI FR, la prova: FOTO

La quarta generazione della spagnola è più spaziosa, tecnologica, virtuosa (consumi quasi da Diesel per la mild hybrid) e offre piacere di guida.

Guarda la gallery

Seat Ateca e Tarraco 2.0 TSI con 4Drive

Penalizzato dalla massa superiore, Seat Tarraco con il medesimo propulsore accelera comunque in un tempo sub-8" sullo 0-100 km/h, mentre Ateca si colloca tra i due valori della "forchetta". Specifica dei due suv è l'abbinamento alla trazione quattro ruote motrici 4Drive, mentre il cambio doppia frizione DSG è di serie su tutte e tre le 190 cavalli benzina. 

Tarraco 2.0 TSI può scegliersi anche in versione 7 posti, mentre gli allestimenti Business, FR ed Xperience compongono un'ampia offerta per dotazioni di serie e prezzi. Questi ultimi beneficiano del contributo Seat, che porta da 30.800 euro a 25.900 euro il listino di Leon 2.0 TSI 190 cv, da 36.300 euro a 30.100 euro su Ateca nell'allestimento d'accesso Business, mentre Tarraco si posiziona, in offerta, a 33.900 euro contro un listino di 39.750 euro.

Volkswagen, la citycar elettrica si farà in Spagna, parola di Re

Leon a metano con cambio manuale e gli incentivi

Accantonato il profilo più sportivo delle novità Seat introdotte sul mercato italiano, c'è un'alternativa ad alta efficienza che raddoppia. Seat Leon a metano, infatti, è disponibile anche con cambio manuale 6 marce, dopo il debutto con DSG 7 marce.

Seat Leon, la prova del mild hybrid convince

La proposta TGI conferma i 130 cavalli dal motore 1.5 litri turbo benzina bifuel, per consumi particolarmente bassi, dichiarati da 5,7 metri cubi di metano per 100 km nel ciclo WLTP ed emissioni di Co2 da 102 g/km. Il prezzo di listino di 25.650 euro è ridotto a 19.950 euro grazie agli incentivi statali, in presenza di rottamazione, e lo sconto applicato da Seat.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi