Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Tavascan traccia il futuro di Cupra, elettrico e a ruote alte

Tavascan traccia il futuro di Cupra, elettrico e a ruote alte

Arriverà sul mercato nel 2024: il Marchio spagnolo svilupperà crossover e Suv

di Francesco Forni

31 marzo

Cupra Tavascan arriverà sul mercato nel 2024. Affiancherà El Born, il primo modello a batterie del Marchio realizzato sulla piattaforma MEB del Gruppo VW.

Mentre Seat al momento punta decisamente sulle ibride, Cupra avrà questi due modelli BEV come alfieri della produzione: entrambe i Marchi, per parola del CEO Wayne Griffiths, proporranno versioni endotermiche per il prossimo decennio.

Crossover dal design decisamente più dinamico rispetto al El Born, Tavascan sarà un prodotto interamente spagnolo, anzi catalano: progettata e sviluppata a Barcellona, invece lo stabilimento per l’assemblaggio non è ancora stato deciso. “A Martorell - ha detto Griffiths - la produzione è satura. In ogni modo sarà il Gruppo VW ad decidere”.

Solo ruote alte nel futuro di Cupra e Seat?

Lo stile sarà quello della concept presentata nel 2019 al Salone di Francoforte: l’input al modello è stato dato da Luca de Meo. Cupra e Seat punteranno sempre più su Suv e crossover, non è previsto lo sviluppo di berline compatte.

Tavascan, che segue la tradizione prendendo il nome da una città spagnola sui Pirenei, vicina ad Andorra, nella concept oltre al design sportivo ha presentato interni digitali, con due display da 12,3 e 13 pollici e i comandi fisici solo per la trasmissione.

Il primo prototipo ha presentato la configurazione al vertice della piattaforma MEB: trazione integrale elettrica, con due motori, uno all’anteriore e uno a posteriore, potenza di 306 cavalli e batterie da 77 kWh per una autonomia teorica di 450 km. Numeri che saranno destinati a cambiare. In meglio.

Cupra Leon ibrida plug-in, i prezzi di e-Hybrid 204 cavalli 

Cupra Tavascan, il secondo modello elettrico arriverà nel 2024

Cupra Tavascan, il secondo modello elettrico arriverà nel 2024

Sarà sviluppata a Barcellona. Seat punta tutto su crossover e Suv

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi