Un’auto ideata per l’uso stradale, ma con delle caratteristiche tali da renderla una vettura talmente sportiva da essere adatta anche al motorsport. La Porsche 911 GT3 RS è una di quelle auto create per far palpitare il cuore ad ogni cambio e ad ogni affondo sul pedale dell’acceleratore.

Tuttavia, tra i diversi esemplari in circolazione, ce n’è una davvero speciale che in questi giorni è offerta all’asta Supercars on Sunset organizzata da Bonhams. La GT3 RS in questione è l’esemplare appartenuto all’attore statunitense Jerry Seinfeld e dalla sua ha ben 250mila dollari di optional.

Porsche Taycan Turbo sfida in pista le 911 GT3 RS e GT3 Cup VIDEO

Ala posteriore in stile classico

Sotto la bellissima ed esclusiva vernice Liquid Chrome Blue - stessa tinta della 918 Spyder -, la sportiva di Stoccarda presenta un assetto rialzato, impianto frenante carboceramico, pacchetto Sport Chrono – che arricchisce il tutto con un cronometro analogico e digitale sul quadro portastrumenti e di un ulteriore pulsante Sport Plus sul tunnel centrale -, illuminazione a LED, impianto di navigazione satellitare implementato nel quadro strumenti, un serbatoio del carburante aumentato ad 87 litri e una speciale pellicola Suntek per evitare che la candida livrea si usuri con il passare del tempo.

Tuttavia, la caratteristica più affascinate dell’intera auto resta l'ala posteriore in stile “coda d’anatra” - in origine non prevista sul modello -, che nell’eventualità si può facilmente rimuovere così da concedere un ritorno all’originale più pistaiola.

Motore 6 cilindri da 520 cv

L’auto, secondo quanto riportato da Bonhams, porta con sé solamente 2.400 km percorsi, un dettaglio non da poco visto che con un chilometraggio simile risulta praticamente ancora come nuova, e una revisione effettuata nel 2019.

Inoltre, la Porsche 911 GT3 RS in questione è dotata di un motore 6 cilindri da 4,0 litri ad iniezione elettronica capace di produrre una potenza massima di 520 cv a 8.250 giri/min, cambio a sette marce con palette al volante e sospensioni indipendenti. Tutte caratteristiche che, unite agli optional voluti da Jerry Seinfeld, le conferiscono un valore d’asta stimato tra le 250 e le 280mila euro.

Lancia Rally 037, asta milionaria a Milano per il prototipo del 1980