Cupra diventa partner della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi

Cupra diventa partner della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi

La divisione italiana di Cupra ha avviato una partnership con la VR46 Riders academy di Valentino Rossi

di Lorenzo Lucidi

10 maggio 2021

Cupra Italia annuncia una inedita partnership con VR46 Riders Academy. La Casa spagnola collaborerà per i prossimi tre anni con l'organizzazione di Valentino Rossi che coltiva nuovi talenti delle due ruote portandoli nelle competizioni motociclistiche internazionali. Un accordo che ribadisce la spiccata tendenza alla sportività di Cupra, impegnata in diverse categorie sportive automobilistiche e specializzata nella produzione di vetture ad alte prestazioni: Come la Formentor, che verrà fornita ai piloti di MotoGP, Moto2 e Moto3 dell'Academy.

Cupra Formentor e VR46 Riders Academy FOTO

Cupra Formentor e VR46 Riders Academy FOTO

Cupra Italia ha avviato una partnership con la VR46 Riders Academy di Valentino Rossi

Guarda la gallery

Cupra con VR46 Riders Academy

Da quando ha debuttato come Marchio indipendente, nel 2018, Cupra ha sempre associato la propria immagine alla sportività. Non solo attraverso la produzione di vetture potenti e veloci, ma anche con la partecipazione a competizioni automobilistiche e con partnership nel mondo dello sport. È in questo scenario che si inquadra la nuova collaborazione tra la Casa spagnola e la VR46 Riders Academy, ovvero il “vivaio” per giovani piloti di Valentino Rossi.

La Riders Academy di Rossi ha sede a Tavullia e ormai da anni si occupa di scoprire e coltivare giovani piloti di moto, dando loro supporto tecnico ed esperienza. Un progetto di successo, che ha dato il via alle carriere di piloti come Morbidelli, attualmente impegnato nella MotoGP, Manzi in Moto2, e Migno e Antonelli in Moto3. Cupra Italia ha deciso di legarsi a questo mondo, dando vita a una partnership all'insegna della passione per la velocità e la sportività. L'accordo è stato annunciato in contemporanea dal direttore di Cupra Italia, Pierantonio Vianello, e dal responsabile di VR46 Riders Academy, Alessio Salucci.

Cupra Formentor, arriva il Diesel sul Suv sportivo

Formentor agli allievi di Valentino Rossi

L'accordo tra Cupra Italia e la VR46 Riders Academy avrà una durata di tre anni, e prevede tra l'altro la consegna di alcuni esemplari del Suv Formentor ai piloti che corrono nel Motomondiale. In particolare, si tratta delle versioni VZ 2.0 TSI, con cambio a doppia frizione DSG, trazione integrale e motore da 310 cavalli e 400 Nm. La flotta di Formentor a disposizione del team VR46 sarà complessivamente di sei esemplari.

“Questo progetto nato insieme a VR46 Riders Academy è stato fortemente voluto da parte nostra, e nel contempo si è trattato per tutti noi di una decisione estremamente naturaleha spiegato Vianello - Ci siamo trovati a condividere filosofia, spirito di squadra, valori e principi dei due marchi, e siamo perciò entusiasti di poter dare il via a questa collaborazione”. “Per noi è motivo di grande orgoglio inaugurare la collaborazione con Cupra, Marchio con cui condividiamo la passione per le sfide e i valori di professionalità e impegno con uno sguardo sempre rivolto al futuro” ha aggiunto Salucci.

Cupra e Barcellona, i calciatori ridisegnano le auto

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi