Grande, spaziosa, comoda e pensata per non fermarsi quando l'asfalto finisce e le condizioni si fanno difficili. La sesta generazione della Subaru Outback, ammiraglia della Casa delle Pleiadi, punta molto sulle sue abilità fuoristradistiche, esaltate dalla trazione integrale (parte integrante della tradizione del Marchio) e ssu una serie di modifiche volte a rendere l'auto più maneggevole e sicura anche su terra, fango e neve.

Subaru WRX, la berlina sportiva esordisce negli USA

Subaru Outback, la prova

Ma non è solo in fuoristrada che la Outback sa mostrare le proprie doti. La Casa giapponese ha infatti lavorato per migliorare gli interni e la tecnologia di bordo, oltre che la meccanica del motore e dello schema sospensivo. Upgrade che emergono dalla nostra prova, eseguita su strada e in fuoristrada, con la motorizzazione 2,5 litri a benzina da 169 cavalli, abbinata alla trazione integrale e al cambio a variazione continua.

Guarda qui il video