Maserati MC20, l'abbiamo provata a Imola

La supercar del rilancio della Casa del Tidente, si è messa in mostra tra i cordoli del Santerno. Guarda qui il video del test

di Arturo Rizzoli

19 novembre

Fa sempre un certo effetto salire a bordo di una vettura così bassa. Non tanto perché con l’età chi vi scrive fa sempre più fatica a salirci. Piuttosto perché certe forme, certi lineamenti, a prescindere da quale possa essere il giudizio estetico, sono la trasposizione naturale dell’ideale di performance. La Maserati MC20 è certamente una delle vetture con il maggior carico di aspettative di questi ultimi anni. Da un lato la purezza e il piacere di poter ancora ascoltare le tonalità di un propulsore termico V6, dall’altra la certezza che al “cuor non si comanda” e quindi spazio ad una prossima versione elettrica che arriverà  su questo stesso telaio in carbonio.

Il resto della prova vi aspetta sul nuovo Auto in edicola, oppure qui in edizione digitale.

Leggi anche: Maserati MC20, la prova

Maserati MC20, le foto della prova in pista a Imola

Maserati MC20, la prova in pista della supercar modenese

Maserati MC20, la prova in pista della supercar modenese

Abbiamo messo alla prova tra i cordoli la nuova supercar del Tridente: la Maserati MC20 con il V6 Nettuno da 630 cavalli

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi