Abarth F595, la prova della piccola sportiva ispirata alle corse

Abarth F595, la prova della piccola sportiva ispirata alle corse

Rende omaggio alle competizioni in monoposto la nuova intepretazione della piccola sportiva di Abarth. Abbiamo provato la F595, ecco come va su strada

di Redazione

24 novembre

L'ultima interpretazione della piccola sportiva di casa Abarth è ispirata al mondo delle corse. In particolare alla Formula 4, categoria cui il brand dello Scorpione fornisce i propulsori. Da qui il nome del modello, F595. Dotata di assetto specifico e dettagli racing, questa speciale Abarth si distingue anche per gli scarichi Record Monza (due doppi terminali sovrapposti) e per una diversa configurazione del motore 1,4 litri turbo, che permette di sfruttare la coppia massima a un regime di rotazione più basso rispetto alle “normali” 595.

Hertz svela le Abarth elettriche e ibride di Garage Italia

Abarth F595, dalla pista alla strada

Il piacere di guida è al primo posto, esaltato da un interno con volante, pedali e leva del cambio “racing” e dalla trasmissione manuale a cinque rapporti. Soluzione dal sapore tradizionale che è comunque possibile sostituire con un cambio automatico, sempre a cinque marce, con paddle dietro al volante. Il comfort non è al primo posto, in parte sacrificato sull'altare della sportività e dell'handling, ma la F595 resta comunque una vettura utilizzabile tutti i giorni.

La video prova

Ecco come va l'ultima interpretazione della piccola sportiva dello Scorpione, nella nostra video prova.

Abarth F595, la piccola sportiva alla prova

Abarth F595, la piccola sportiva alla prova

Abbiamo provato la nuova Abarth F595, ultima interpretazione della piccola sportiva dello Scorpione

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi