Volkswagen Caddy California, guida completa all'acquisto

Volkswagen Caddy California, guida completa all'acquisto

Ecco i tre motivi per comprare, con qualche riserva, il nuovo multi-spazio della Casa tedesca

di Redazione

19 giugno

Il van per tutta la famiglia. Volkswagen Caddy è il multi-spazio della Casa tedesca proposto in due misure, da 4,5 e 4,85 metri. E California è il nome che a Wolfsburg hanno scelto per designare la versione camper. Caddy California si configura quindi come l'auto perfetta per il viaggio in famiglia, e non solo per il letto che, letteralmente, si apre all'interno declinando i sedili posteriori.

Volkswagen Caddy California: la prova su strada completa

Volkswagen Caddy California: la prova su strada completa

Guarda qui la prova completa del Caddy California. Video a cura di Arturo Rizzoli

Guarda il video

Volkswagen Caddy California, le caratteristiche principali

Derivata dalla Golf, da cui si discosta ovviamente per quanto riguarda la carrozzeria, Caddy California presenta degli interni accoglienti. Le plastiche dure della plancia rimandano al mezzo da lavoro, ma in compenso si fanno apprezzare i comandi touch. Sedili comodi e seduta alta, combinazione ideale per aiutare chi guida e chi scende di frequente dal veicolo. Le porte scorrevoli posteriori sono optional (190 euro l'una), ma l'abitabilità dietro è buona. Promosso anche il bagagliaio, in grado di ospitare persino una piccola cucina-frigorifero e un tavolino con relative sedie.
L'infotainment è gestito da uno schermo multimediale touch da 8,25" (quello da 10" è optional, ma di serie negli allestimenti superiori), semplice da utilizzare ed efficace.

Tre, le motorizzazioni proposte: a benzina da 114 cv e a Diesel da 102 e 122 cv. A livello di guida, il fatto di pesare un paio di tonnellate in più rispetto alla Golf ne deficita lo scatto (Caddy California accelera da 0 a 100 km/h in più  di 11 secondi), ma guidabilità e brio non mancano, grazie soprattutto ai 320 Nm di coppia.
L'assenza delle balestre nelle sospensioni posteriori aumenta il comfort, anche se le forme del veicolo "pagano" dal punto di vista aerodinamico, con il motore Diesel che, nei casi di lunghi viaggi, non è molto filtrato.
Bene comunque sterzo, frenata, la manovrabilità del cambio manuale, e i consumi: Caddy California si attesta sui 16 km/L.
Il listino di Caddy standard parte da 20.305 euro per il benzina 1.5 e 31.205 euro per il Diesel da 122 cv, l'allestimento California prevede 4.000 euro in più.

Tre motivi per comprare Volkswagen Caddy California

1) Abitabilità

2) Bagagliaio

3) Comfort di guida

E qualche riserva

1) Plastiche della plancia

2) Aerodinamica

3) Accelerazione

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese