Il Milano Monza Motor Show 2020 non si farà. Nonostante tutti gli sforzi presi da organizzazione e amministrazione comunale per rendere sicuro l'evento, e nonostante le autorizzazioni concesse dalle istituzioni proprio in virtù degli alti standard messi in campo perla riuscita del format, quello che sta succedendo in questi giorni, con l'aumento dei numeri dei contagi, ha spinto tutti verso un atto enorme di responsabilità e annullare la manifestazione.

Non è un addio definitivo, ma un arrivederci perché il Comitato organizzatore di MIMO, dopo aver consultato le case automobilistiche e il Comune di Milano, ha deciso di rinviare alla primavera del 2021 la 1a edizione della manifestazione.

Andrea Levy, presidente MIMO: “Decidiamo di rinviare la 1a edizione di MIMO e sentiamo la responsabilità di parlare a nome delle case automobilistiche. Il comparto automobilistico, fortemente colpito negli ultimi mesi, avrebbe giovato della visibilità di pubblico e media garantiti dallo svolgersi dell’evento, e nonostante questo si mostra compatto nel far prevalere il senso di responsabilità per una situazione che necessità l’attenzione di tutti”.

Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, Sport e Qualià della vita del Comune di Milano: “Ringrazio organizzatori ed espositori per l’impegno profuso finora nella preparazione di questa manifestazione e per il senso di responsabilita? di questa decisione. Un arrivederci a presto nella nostra bella Milano".