Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

MIMO, presentata la seconda edizione del Milano Monza Motor Show

MIMO, presentata la seconda edizione del Milano Monza Motor Show

Sono stati svelati oggi i primi dettagli relativi alla seconda edizione del MIMO: ecco come cambia il Milano Monza Motor Show 2022

di Redazione

16 novembre

È cominciato il conto alla rovescia per la seconda edizione del Milano Monza Motor Show. Dopo il successo della prima edizione, il salone diffuso si prepara a ripartire con numerose Case automobilistiche presenti in veste ufficiale e un ampio spazio espositivo. Le principali novità sono state illustrare oggi nel corso di una conferenza a Milano, nell'HQ Pirelli. A intervenire nel corso dell'evento, oltre al promotore e ideatore del MIMO, Andrea Levy, anche Angelo Sticchi Damiani, presidente dell'ACI, e Marco Tronchetti Provera, Ceo di Pirelli. L'appuntamento per la seconda edizione del Milano Monza Motor Show è per il 16-19 giugno 2022.

Volvo e COIMA, inaugurata stazione di ricarica ultrafast a Milano Portanuova

Milano Monza Motor Show, pronti a ripartire

Un salone diffuso, tra Milano e Monza, con ingresso libero per tutti gli appassionati: è su questa formula che si prepara a nascere la seconda edizione del MIMO. Dopo il successo del 2021, il prossimo anno la kermesse vedrà aumentare sia il numero degli espositori che quello degli spettatori, con l'allentarsi delle misure anti Covid. In particolare, saranno ben 50 le Case auto e moto presenti, molte delle quali ne approfitteranno per presentare novità e anteprime.

Confermato lo schema già collaudato quest'anno, con eventi sia a Milano che all'Autodromo di Monza, e l'esposizione statica con pedane e QR code per ottenere tutte le informazioni sulle vetture. A cambiare sarà invece la data, spostata in avanti di una settimana rispetto al 2021. “Ciò significa chiusura delle scuole, quindi ci aspettiamo più famiglie” ha spiegato Andrea Levy, ideatore della manifestazione. A favorire un maggiore afflusso di pubblico sarà anche la decisione di rendere gratuito l'accesso a tutte le aree, incluse quelle all'interno dell'Autodromo di Monza. L'obiettivo, infatti, è quello di rendere il MIMO un “evento popolare per tutti”.

MIMO 2022, gli eventi

Grande spazio al Milano Monza Motor Show 2022 lo avranno le auto a zero emissioni, ma non solo, come ha spiegato ancora Andrea Levy: “L’anno scorso eravamo all’80% con veicoli elettrificati. Ci sono tante novità, ma prevediamo anche lanci di motori a benzina e gasolio, seppur virtuosi. La partita è ancora aperta e serve tanta ricerca e sviluppo. Anche perché, a seconda del tipo di auto, si svilupperanno diversi tipi di energie e carburanti. Proprio per far conoscere a un pubblico più vasto possibile la nuova mobilità, verrà data l'opportunità di fare test drive.

Ancora non sono stati comunicati i dettagli del calendario, ma sono già state stabilite le date degli eventi principali. Come la Premiere Parade, fissata per il 16 giugno, in cui tutte le novità sfileranno sul tappeto rosso di fronte al Duomo di Milano. È previsto invece per il 18 giugno, sabato, il passaggio della 1000 Miglia, mentre domenica 19 protagoniste saranno le supercar e hypercar di Cars & Coffee. Inoltre, in quei giorni saranno in atto anche le celebrazioni per il centenario dell'Autodromo di Monza.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi