Salone di Detroit 2021 annullato, al suo posto un evento all’aperto

Salone di Detroit 2021 annullato, al suo posto un evento all’aperto

Dopo due rinvii, arriva un altro cambio di programma: non ci sarà nessun Auto Show, bensì una manifestazione open air a Pontiac, Motor Bella, un po’ diversa dai tradizionali saloni

di Redazione

12 gennaio

Lo scorso settembre era circolata la notizia dello spostamento del Salone di Detroit, causa Covid naturalmente, all’autunno 2021 (prima ancora era stato rimandato all’estate). L’anno è appena cominciato e già arriva un nuovo cambiamento in vista: ciao ciao Auto Show di Detroit, benvenuto Motor Bella. Di cosa si tratta? E, soprattutto, a quanti altri cambi di programma costringerà la pandemia?

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il nostro listino

Un nuovo “salone”

A causa dell’alto numero di contagi che non accenna a diminuire negli Usa, gli organizzatori del Salone di Detroit hanno deciso di cancellare anche la nuova edizione che doveva tenersi dal 28 settembre al 9 ottobre 2021 (senza contare che il TCF Center, luogo dell’evento, è diventato un ospedale Covid-19). Al suo posto arriverà una manifestazione open air decisamente diversa dai saloni automobilistici a cui siamo abituati: Motor Bella si terrà al Concourse M1 di Pontiac, sobborgo di Detroit, dal 21 al 26 settembre 2021. Lo spazio è “un parco giochi per appassionati di auto con una pista prova di oltre 2,4 chilometri e altre strutture dedicate”, dicono i proprietari. Oltre alle anteprime dei nuovi modelli e grande spazio alla mobilità del futuro, la manifestazione all’aperto si concentrerà anche sulla celebrazione di supercar italiane e britanniche e di auto storiche. Il sindaco di Pontiac, Deirdre Waterman, ha dichiarato: “Siamo entusiasti e orgogliosi di poter ospitare questo incredibile evento, un momento storico per la nostra realtà”.

Milano Monza Motor Show, ufficializzate le nuove date

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi