Honda verde, CR-V ibrido e i concept a Ginevra

Honda verde, CR-V ibrido e i concept a Ginevra

Il SUV, rinnovato, si presenta al Salone col powertrain green. C'è anche una Jazz in versione crossover

di Francesco Forni

15 febbraio 2018

La punta di lancia di Honda al Salone di Ginevra sarà CR-V Hybrid. Il SUV ibrido, modello cruciale per il prestigio e anche per le vendite, sarà spinto un powertrain composto da un motore benzina 2.0 quattro cilindri (i-VTEC benzina a ciclo Atkinson) e da due propulsori elettrici. Uno agirà da motore e l'altro da generatore.

Nuova CR-V, anticipata dalla concept al Salone di Francoforte, si presenta con un design aggiornato, specialmente nel frontale. Più moderno con novità per quanto riguarda la qualità, e gli allestimenti interni.

Jazz X-Road. Piccola multispazio con carattere. Questo allestimento speciale si fa notare per sagomature nere intorno ai passaruota, minigonne laterali, protezioni anteriori e posteriori con effetto argentato.  Il motore è un da 1.3 litri che eroga 103 CV di potenza abbinato ad un cambio manuale o automatico CVT.

Tre saranno i prototipi. Concept Urban EV torna dopo il battesimo a Francoforte. Antipasto di un'auto elettrica che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2019. Al suo fianco, reduce da Tokio, Concept Sports EV: piccola sportiva, con gusto vintage, ma a batterie. Poi NeuV, visto al CES: concept elettrico dotato di intelligenza artificiale e funzioni autonome.

Infine spazio allo sport con la gamma racing. Ovvero Civic Type R TCR,in anteprima alla vigilia della stagione inaugurale del WTCR. Al suo fianco la NSX GT3.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi