Hyundai corre veloce sull’elettrico. L’espansione della gamma a batteria, che prevede di conquistare il primato a livello mondiale, è stata anticipata al Salone di Monaco.

Ioniq 5 è la prima pietra del progetto, la testata d’angolo, a  breve arriveranno anche Ioniq 6, berlina coupé sportiveggiante, e Ioniq 7, lo sport utility di grandi dimensioni. 

Hyundai ha anticipato questa coppia in un filmato, dove le due future novità mostrano le forme. Arriverà prima, in scaletta per il 2022, Ioniq 6, già anticipata e in mostra a Monaco, ma quella che lascia intravedere meglio la silhouette è Ioniq 7, attesa sul mercato nel 2024.

Nuovo volto

Il “large Suv” mostra la sua silhouette e soprattutto in nuovo sguardo. Gruppi ottici che differiscono da quelli, distintivi di Ioniq 5. Il frontale di Ioniq 7 è illuminato su due livelli.

Una grande fascia luminosa che lo copre completamente in larghezza e due parti a sviluppo verticale agli angoli che arrivano fino al paraurti.

Il grande Suv presenta un profilo filante, ma con passaruota evidenti e uno stile che punta a farsi riconoscere. Il tetto spiovente completa lo scenario. 

Leggi ora: Hyundai e il futuro della mobilità a idrogeno