Il Coronavirus morde ancora la Grande Mela. L’edizione 2021 del New York International Auto Show è stata posticipata di oltre quattro mesi. Le nuove date sono dal 20 al 29 agosto 2021 (per la stampa dal 19) rispetto a quelle originarie dal 2 all’11 aprile.

Milano Monza Motor Show, il salone dell'auto diffuso

La pandemia, che aveva portato all’annullamento della edizione di quest’anno, pesa ancora molto. Nonostante una situazione grave, il futuro del Salone di New York non sembra in dubbio, anzi. 

Sarà più grande

Ci sono dei lavori in corso al Javits Center dove si svolgerà l’evento, che prevedono ben 100.000 metri quadri in più di superficie espositiva.

Saranno dedicati a circuiti di test drive e alle novità dedicate ad auto elettriche e alla mobilità a zero emissioni.

La pagina ufficiale del Salone di New York

Altra motivazione dello spostamento è un inquadramento più cadenzato nel calendario 2021 dei saloni nordamericani, per agevolare i Costruttori: il Salone di Los Angeles si svolgerà dal 21 al 31 maggio, quello di Detroit dal 28 settembre al 9 ottobre.

Ginevra ci riprova, tornerà nel 2021 solo per i giornalisti?