Ferrari 575 GTC all'asta in Francia, l'ultima delle 12 mai realizzate

Ferrari 575 GTC all'asta in Francia, l'ultima delle 12 mai realizzate

Partecipò al Campionato FIA GT nel 2005 ed è l'ultima auto da corsa di Maranello con V12 all'anteriore. 600 Cv di potenza, sarà venduta da RM Sotheby's a Le Castellet

di Redazione

27 ottobre

L’ultima occasione per accaparrarsi una Ferrari da Campionato FIA GT è adesso: RM Sotheby’s terrà un’asta a Le Castellet (Francia) e tra i pezzi forti dell’evento c’è l’ultimo dei 12 esemplari di Ferrari 575 GTC costruito tra il 2003 e il 2005 per correre nella competizione.

L'ultima con V12 anteriore

Il telaio della Rossa in vendita è il n. F133MGT 2224 e fa parte del lotto di 575M Maranello che, in quegli anni, fu progettato in versione da corsa. Presentato a Francoforte nel 2003, fu realizzato nello stabilimento di Maranello ed è l’ultima Rossa da corsa con motore V12 anteriore. Rispetto alla versione da strada, la 575 GTC vanta nuove bocchette di raffreddamento e un cambio manuale sequenziale Xtrac a sei velocità che erogava più potenza. La carrozzeria monta un alettone posteriore e pannelli in fibra di carbonio, splitter anteriore e diffusore posteriore. Nell’abitacolo, i sedili sono anch’essi in fibra di carbonio e pannelli in Lexan al posto dei finestrini. Il peso, seppur ridotto, arriva a 1.148 kg mossi in pista dai 600 Cv del V12, per una velocità massima di 334 km/h.

Stagione sfortunata

La 575GTC all’asta è stata guidata dai piloti Antonin Herbeck e Andrea Montermini nella stagione 2005, ma non conquistò mai il podio nel campionato. Dopo la poca fortuna in pista, fu acquistata dai proprietari originali ed è sempre rimasta in loro possesso, prima di finire da RM Sotheby’s e di cercare un nuovo padrone.

Ferrari 488 Pista Spider si ribalta durante una gara negli Usa

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi