Ferrari, ecco le Rosse più "strane" di sempre

Ferrari, ecco le Rosse più "strane" di sempre

Esperimenti stilistici, idee fantascientifiche, eleganti e potentissimi regali di nozze: la storia della Casa di Maranello nasconde modelli, tra concept e prototipi, mai prodotti in serie ma comunque pieni di soluzioni interessanti

di Redazione

4 maggio

Testarossa, F40, 250 GTO, 458, Portofino, Roma. Sono solo alcune delle Ferrari più note, del passato e del presente. Modelli che hanno segnato la storia del marchio di Maranello e dell'automotive in generale. Ma il Cavallino nasconde molto altro. Nel corso degli anni infatti non sono pochi i modelli realizzati da Ferrari per uno scopo specifico: prototipi di un modello di serie, omaggi ai Carrozzieri, studi aerodinamici, avventure nella fantascienza e persino dei semplici regali di compleanno.

Ecco quindi le Ferrari più "strane" di sempre: quelle che non ti aspetti, dalle forme particolari che nessuno associerebbe alla Casa emiliana, perlopiù dimenticate ma comunque parte di un brand che ha scritto la storia del settore.

Ferrari, i 5 modelli (+1) che hanno fatto la storia del Cavallino

Ferrari, le più inaspettate di sempre

Ferrari, le più inaspettate di sempre

La Casa di Maranello, nel corso degli anni, ha creato in collaborazione con Carrozzerie come Pininfarina, Bertone e Zagato, veri e propri prototipi e concept car pieni di soluzioni stilistiche e tecnologiche d'avanguardia, tanto da risultare spesso come supercar dall'aspetto "strano": ecco le più celebri, realizzate tra la fine degli anni Sessanta e il 2013-2014

Guarda la gallery

1 di 15

Avanti
  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi