Raffinatissima come sempre, la lettura Singer Vehicle Design sulla storia Porsche 911. L’ultima commessa è il progetto Octagon, realizzato intorno al motore boxer 6 cilindri da 4 litri, aspirato e con raffreddamento ad aria, accoppiato a un cambio manuale 6 marce. Il trattamento è totale, interessa ogni centimetro della 911.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Così, si parte dalla carrozzeria in fibra di carbonio, in un blu Sherlock abbinato a dettagli “champagne”, dai cerchi stile Fuchs agli specchietti, fino al tappo del carburante posto centralmente sul cofano anteriore e il tappo di rabbocco dell’olio installato sul lato destro. Anche le pinze freno adottano uguale colorazione, in un impianto dotato di dischi carboceramici.

Interni dominati dalla pelle Cognac

Fari modernizzati nella tecnologia, carreggiate ampliate, per passare a interventi di personalizzazione degli interni, dove ampie parti della scocca, a vista, sono in tinta con l’esterno, tra tunnel, soglie sottoporta e l’area posteriore.

I rivestimenti in pelle Cognac spaziano dai sedili Recaro con occhielli nichelati alle portiere, fino al bagagliaio e, perfino, una porzione del vano motore, completato dal rivestimento in ceramica dell’aspirazione.

Sfoglia il listino delle auto nuove: tutti i modelli sul mercato

Tocchi secondari, che amplificano l’attenzione al minimo dettaglio prestata da Singer, sono nel quadrante del tachimetro in Singer Orange Racing e la scala color crema.

AUTOMOTIVE.LAB - Solo i curiosi scopriranno il futuro dell'auto