75 anni di Porsche, le cinque auto più importanti di Zuffenhausen

75 anni di Porsche, le cinque auto più importanti di Zuffenhausen

Dalla storica 356 Roadster al primo Suv Cayenne, passando per l'iconica 911: ecco le cinque auto più rilevanti della storia di Porsche

di Gianluca Guglielmotti

5 giugno

911 (1963 - in produzione)

Senza dubbio il modello più iconico della gamma Porsche, la 911 è stata il "volto" del Marchio fin dalla sua introduzione nel 1963, mantenendo praticamente stessa linea e architettura (4 posti, motore boxer, trazione posteriore) nel corso della sua lunga vita e offrendo un livello di continuità che pochi altri modelli possono vantare. Il nome della vettura ha una storia particolare: Porsche, infatti, presentò la sportiva al Salone di Francoforte del 1963 con la sigla 901; la Casa fu, però, costretta a modificare il nome a causa di Peugeot, che aveva registrato tutte le sigle di tre numeri con lo zero in mezzo. Originariamente dotata di un motore boxer a sei cilindri da 2,0 litri raffreddato ad aria, la 911 poteva contare su 130 CV di potenza. Nel 1966, la Casa di Stoccarda fa debuttare la 911 S da 160 CV; l'anno precedente, però, entra nella storia una configurazione ormai celebre, la cosiddetta Targa, caratterizzata da roll bar fisso con tettuccio removibile. Non tutti sapranno, poi, che la denominazione deriva dalla vittoria del pilota Umberto Maglioli alla Targa Florio nel 1956 (al volante di una 550 Spyder). Nel corso degli anni, comunque, la 911 si è evoluta in modo significativo, con l'aumento delle cilindrate e il passaggio dai motori ad aria a quelli raffreddati ad acqua nel 1998, un punto controverso tra i puristi Porsche. Con la 911 Turbo, nel 1975, la 911 ha anche introdotto il concetto di auto di serie turbocompressa. I modelli 911 moderni, come la 911 GT2 RS (serie 991) da ben 700 CV  dimostrano la significativa e costante evoluzione del modello. Oggi, la serie 992 (in foto qui sotto) è dotata di tutte le più moderne tecnologie di sicurezza, oltre che di declinazioni ad altissime prestazioni come le GT3 e l'estrema GT3 RS da 525 CV.

L'articolo continua nella prossima scheda

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese