Le auto da sogno del Jay Leno's Garage (parte 2)

Le auto da sogno del Jay Leno's Garage (parte 2)© Jay Leno's Garage

Secondo appuntamento dedicato alla straordinaria collezione di Jay Leno: il presentatore americano vanta pezzi di incredibile rarità e valore

di Gianluca Guglielmotti

3 novembre

Mercedes-Benz Renntransporter Replica

Altra "chicca" della collezione, seppur si tratti di una replica, la Mercedes Renntransporter del 1955, tributo alla leggendaria "Blue Wonder" (un'altra replica è tutt'ora esposta nel Museo Mercedes di Stoccarda). L'incredibile mezzo era, di fatto, una bisarca per il trasporto di auto da competizione che divenne celebre per aver trasportato, tra le altre, le Mercedes-Benz 300 SLR di Fangio e Moss. Ricavato modificando il telaio di una 300S, l'insolito veicolo era lungo 6,75 metri, con 2,9 metri di interasse, e poteva contare su una piattaforma posteriore inclinabile e ampio spazio per attrezzatura e pezzi di ricambio. Spinta da un motore 3.0 sei cilindri in grado di erogare 192 cv, la "Meraviglia Blu" - così rinominata per via dell'iconica verniciatura - toccava i 170 km/h, una velocità superiore a qualsiasi mezzo per il trasporto di auto da corsa di quel periodo. Ciò garantiva al team della Casa di Stoccarda un notevole vantaggio rispetto ai concorrenti, con trasferimenti veloci tra le varie gare. L'esemplare di Jay Leno è una riproduzione fedele dell'originale, con componenti originali dell'epoca (come i loghi della Stella a tre punte) e la medesima tinta blu pastello. Ignoto il prezzo attuale anche se, data la rarità, possiamo ipotizzare una cifra superiore al milione di euro.

L'articolo continua nella prossima scheda

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese