Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Robotaxi Ioniq 5, ecco la guida autonoma di Motional e Hyundai

Robotaxi Ioniq 5, ecco la guida autonoma di Motional e Hyundai

Il primo veicolo commerciale di Motional e sarà utilizzato nel suo servizio pubblico di ride-hailing senza conducente a partire dal 2023

di Francesco Forni

1 settembre

Il self drive sta facendo passi in avanti. Se il livello 5, quello assoluto, è ancora lontano, come ha dichiarato Akio Toyoda, altre strade sono decisamente più vicine.

La dimostrazione è Robotaxi Ioniq 5, di Hyundai e Motional, azienda specialista della tecnologia senza conducente. Si tratta del primo veicolo commerciale di Motional e sarà utilizzato nel servizio pubblico di ride-hailing a partire dal 2023.

E' basato ovviaemnte su Ioniq 5, classificato come veicolo autonomo di livello 4 SAE che può operare in sicurezza senza conducente. Si tratta di un robotaxi a zero emissioni e rappresenta la convergenza tra elettrificazione e guida autonoma.

Robotaxi Ioniq 5, taxi a guida autonoma di Motional e Hyundai

Robotaxi Ioniq 5, taxi a guida autonoma di Motional e Hyundai

Primo veicolo commerciale di Motional e sarà utilizzato nel suo servizio pubblico di ride-hailing senza conducente a partire dal 2023

Guarda la gallery

La tecnologia

Robotaxi Ioniq 5 ha più di 30 sensori - telecamere, radar e lidar - che forniscono una percezione a 360 gradi, immagini ad alta risoluzione e rilevamento di oggetti a lunghissimo raggio.

In aggiunta la "tecnologia senza conducente" di Motional, che include sistemi avanzati di deep-learning, testati attraverso decenni di dati del mondo reale.



Gli interni saranno caratterizzati da una serie di interfacce incentrate sui passeggeri per consentire loro di interagire in modo intuitivo con il veicolo durante il percorso, come ad esempio dando indicazioni al robotaxi di fare una tappa aggiuntiva. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi