Hennessey carica 1200 cavalli sulla Corvette C8

Hennessey carica 1200 cavalli sulla Corvette C8

L'elaborazione dello specialista americano sarà pronta nel 2020

di Francesco Forni

9 dicembre 2019

Fuori i muscoli, Hennessey Performance Racing ha in serbo una hyper Corvette. L’elaboratore americano, una della massime autorità nel tuning di sportive d’oltreoceano - ma non solo, anche di Audi, Jaguar, Lamborghini e McLaren - per il 2020 lancerà il suo tuning per la Vette. 

Hennessey Corvette C8 1200 cavalli FOTO

Hennessey Corvette C8 1200 cavalli FOTO

L'elaborazione della supersportiva americana sarà pronta nel 2020

Guarda la gallery

Hennessey ha potenziato il V8 LS2 con due turbocompressori. A seconda della versioni, la potenza erogata potrà arrivare fino a 1.200 cavalli.

Tutti scaricati a terra dalla trazione posteriore. Straripante,  proprio per questo il cambio a doppia frizione è stato modificato e irrobustito. Nel pacchetto anche l’impianto di scarico dedicato, che giocoforza genererà un sound esaltante.

Corvette C8 Stingray: foto

Corvette C8 Stingray: foto

Chevrolet svela la Corvette della rivoluzione, del passaggio al motore posteriore centrale. Il V8 aspirato resta ancora un baluardo, rinnovato nella lubrificazione, ora a carter secco. Seguiranno le versioni turbocompresse e di cilindrata inferiore ai 6.2 litri. Sportività USA a 60 mila dollari, produzione da fine 2019

Guarda la gallery

Potenziato anche il sistema frenante, marcato Brembo: il pacchetto tecnico della super Corvette di Hennessey prevede anche pneumatici su misura, sospensioni regolabili, splitter e alettone posteriore in fibra di carbonio.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi