Se pensate che McLaren Senna e la variante GTR - 25 cv più potente ma anche più leggera - rappresentino il massimo del potenziale che il motore V8 4 litri biturbo possa esprimere, beh, allora, registrare le novità del tuning Novitec vi lascerà con non poche sorprese.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Tuning elettronico

La centralina aggiuntiva, plug&play, sviluppata dal tuner tedesco dà istruzioni differenti al motore V8, parametri rivisti per iniezione e accensione, come una differente pressione di sovralimentazione dei due turbocompressori. Il tutto di traduce in un miglioramento di 102 cavalli e 88 Nm sui valori standard della McLaren Senna.

Da 800 cavalli e 800 Nm, ecco i 902 cavalli e 888 Nm del tuning Novitec, nella specifica più avanzata, comprensiva di una linea di scarico in Inconel (materiale già impiegato sulla Senna) ma differente nella tipologia di catalizzatori, tra proposta “soft” (855 cv) e una linea del tutto priva, ribattezzata Novitec Race GTR. Scarico interamente schermato, con benefici conseguenti sulle temperature nel vano motore. Infine, i terminali, da tre a due elementi per 95 millimetri di diametro.

Sfoglia il listino delle auto nuove: tutti i modelli sul mercato

Prestazioni di Novitec Mclaren Senna

Le prestazioni della McLaren Senna elaborata Novitec dicono di uno 0-100 orari in 2”7 (-0”1), 0-200 in 6”5 (-0”3), 335 km/h di velocità massima, invariata.

Nessun accorgimento specifico all’esterno dell’auto, se si esclude la proposta di ruote Vossen, forgiate, nel diametro 20 e 21 pollici, differenziato tra i due assi e con colorazioni a scelta, tra tinte solide e finiture spazzolate. Di serie, la hypercar monta cerchi da 19 pollici. Gli interni potranno essere personalizzati secondo i gusti della clientela.

Le supercar più attese nel 2020: la top ten