Prior Design si è fatta conoscere nel corso degli anni per la sua abitudine a personalizzare e aggiornare modelli di marchi automobilistici di prestigio. Questa volta le attenzioni sono cadute sulla Porsche Taycan, già di base decisamente ben dotata sotto tutti gli aspetti. L’azienda con sede in UK, però, ha voluto osare dotando la prima auto 100% elettrica del costruttore tedesco di un kit davvero aggressivo.

Porsche Taycan, Techart raffina il look

Wild Widebody

Prior Design aveva lavorato in passato su numerose Tesla, ma mai su una Porsche Taycan che è stata definita “la base perfetta per un'auto semplicemente predestinata al tuning”. Nel kit Wild Widebody sono compresi un nuovo parafanghi (che aumenta la larghezza dell’elettrica di 60 mm nell’anteriore e 100 mm nel posteriore), prese d’aria laterali davanti alle ruote, ampie minigonne laterali e passaruota allargati, un diffusore e un grande alettone fisso sul cofano del bagagliaio. I cerchi sono a cinque razze da 22”. Insomma, una Taycan aggressiva ed estrema.

Ulteriori optional

Su richiesta, Prior Design realizza tutti i componenti anche in fibra di carbonio. Non solo. Se la versione proposta fosse troppo estrema, l’azienda mette a disposizione anche un kit di carrozzeria più soft, senza parafanghi allargato.

Porsche Taycan 2021, si aggiorna la sportiva elettrica