BMW M8 Gran Coupé, tuning mostruoso da 808 cv

BMW M8 Gran Coupé, tuning mostruoso da 808 cv

La tedesca G-Power trasforma la bavarese in una vera e propria supercar offrendo tre diversi pacchetti, ognuno in grado di alzare la potenza a cifre spaventose

di Redazione

29 gennaio

In Germania è facile trovare elaboratori che si dilettano a lavorare sui modelli sportivi tedeschi per aumentarne ancora di più le prestazioni. Come G-Power, che già dal nome lascia intendere il focus della propria attività. Tuner con sede a Aichach, ma con filiali e dealer sparse per il mondo (dalla Romania all'Australia, passando per l'Ucraina e Taiwan), G-Power è specializzato in modelli BMW e Mercedes-AMG. E la loro ultima creazione è una M8 Gran Coupé trasformata in una vera e propria supercar da 808 cavalli.

BMW M8 Gran Coupé, tuning da supercar

BMW M8 Gran Coupé, tuning da supercar

La tedesca G-Power trasforma la bavarese offrendo tre diversi pacchetti, ognuno in grado di alzare la potenza a cifre spaventose: il livello più alto porta in dote 808 cv e 1.000 Nm di coppia

Guarda la gallery

STAGE 3: 808 CV DI POTENZA E 1.000 NM DI COPPIA

Premesso che chi possiede una M8 Gran Coupé non avrebbe in teoria di che lamentarsi riguardo le prestazioni: ma tant'è, il fascino della velocità è irresistibile per chi può permettersi di apporre qualche "ritocco". Il tuning di G-Power è disponibile in tre diversi pacchetti, entrambi relativi all'aumento delle prestazioni. Lo Stage 3 è il più elevato, in grado di portare il V8 4.4 della M8 dai 616 cv e 750 Nm di coppia standard alla mostruosa cifra di 808 cv e 1.000 Nm di coppia. All'aumento di potenza, si abbinano una serie di dispositivi aggiuntivi, ognuno con un prezzo a parte: 4.595 euro per il software GP-820 - in grado di alzare ulteriormente i cavalli -, 5.950 euro per l'aggiornamento del turbocompressore, 5.360 per inserire dei downpipe sportivi e 5.950 per l'impianto di scarico GP Deeptone con quattro terminali in fibra di carbonio. G-Power inoltre può anche rimuovere il limitatore della BMW e far salire la velocità massima della coupé da 250 km/h a 330 km/h: per quest'operazione però servono altri 495 euro.

STAGE 2 E STAGE 1: LE POTENZE... "MINORI"

La seconda e terza opzione per il cliente sono lo Stage 2 - 759 cv e 930 Nm di coppia - e il "basico" Stage 1 - 710 cv e 850 Nm di coppia -. Gli altri aggiornamenti optional includono un software per ottimizzare il suono dello scarico (245 euro), il cofano personalizzato in fibra di carbonio (5.950 euro), un'ala dinamica in carbonio (3.332 euro), cerchi da 21" (prezzo su richiesta), una copertura per il motore (1.785 euro) e un volante sportivo (anche in questo caso, prezzo a richiesta).

BMW M8 Competition by AC Schnitzer: la potenza dei 710 CV

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi