Non solo F-150 e Mach-E. Avanti con Ford E-Transit, ovvero, la versione elettrica a batteria del veicolo commerciale, declinato nella configurazione furgone, telaio e furgone cabinato.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Si svelerà il prossimo 12 novembre e andrà sul mercato, a partire dai mercati nordamericani, nel corso del 2021. Successivamente è atteso in Europa, ad affiancare una proposta Transit già elettrificata con il mild-hybrid e un ibrido plug-in su Transit Custom.

Fa parte di un percorso di investimenti sull’elettrico che, per Ford, vale 11 miliardi di dollari, dal quale sviluppare un’offerta a tutto campo, dai veicoli passeggeri ai mezzi commerciali.

Volkswagen e Ford firmano l'alleanza su veicoli commerciali ed elettrico

Il Ford Transit elettrico verrà declinato in tre differenti altezze e altrettante lunghezze, mentre non sono ancora emerse le specifiche legate al pacco batteria e al motogeneratore.

Sfoglia il listino Ford: tutti i modelli sul mercato

Tra i contenuti che E-Transit porterà su strada, una connettività avanzata, in funzione di una gestione telematica delle flotte utile alle aziende, per localizzazione, consumi, manutenzione.