Audi, i 5(+1) modelli che hanno fatto la storia del Marchio

Audi, i 5(+1) modelli che hanno fatto la storia del Marchio

Berline e Suv, sportive ed elettriche: ecco i 5 modelli (+1) che hanno fatto la storia di Audi

di Redazione

7 marzo

Audi 80

Le berline a tre volumi hanno storicamente sempre costituito il cuore dell'offerta delle Casa dei Quattro Anelli. E ancora oggi, nonostante la predominanza dei Suv, le varie A4, A6 e A8 rappresentano una parte fondamentale della gamma del Costruttore. A svolgere un ruolo da “apripista” in questo segmento è stata l'Audi 80, berlina lanciata per la prima volta nel 1972 e riproposta, attraverso ben quattro generazioni, fino al 1995, quando poi il modello ha lasciato il passo alla A4.

Prodotta in oltre un milione di esemplari tra il '72 e il '78, la prima generazione dell'Audi 80 si affermò come vincitrice del premio di Auto dell'Anno nel 1973. Le sue dimensioni erano compatte, con una lunghezza di appena 4,17-4,24 metri a seconda della versione (l'attuale A4 ne misura ben 4,76) per evitare sovrapposizioni con l'Audi 100 che sarebbe uscita di lì a poco. Parente stretta della Volkswagen Passat B1, la prima Audi 80 veniva proposta in versione con 2 e 4 porte, e potenze comprese tra i 55 e i 110 cavalli.

Audi A8 2022, il restyling dell'ammiraglia premium

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi