Cede alla tentazione di lanciare nella mischia una barchetta, con un avvertimento: “Attenzione! Macchina veloce aperta”. L’ultima fatica di Lamborghini Squadra Corse lo stampa a chiare lettere sulle fiancate, in un motivo camouflage che lascia intuire quanto basta per farsi un’idea del prossimo progetto che presenteranno a Sant’Agata Bolognese.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Tutto è iniziato con la SC18, prima specialissima realizzata (in esemplare unico, per un cliente) dal reparto corse Lambo in collaborazione col centro stile diretto da Mitja Borkert, che la barchetta in pista a Monza l’ha guidata tra i cordoli dell’Autodromo.

Poi è toccato a Lamborghini Essenza SCV12, un debutto lontano appena pochi mesi e, adesso, è tempo di un’altra esclusivissima hypercar.

Barchette rivali

Interpretare la configurazione barchetta è un riportare alla storia dell’automobilismo da corsa, Lamborghini Squadra Corse troverà le proposte Ferrari Monza SP1 e SP2, la McLaren Elva, la Aston Martin V12 Speedster. Tutte proposte diverse, e molto, nel design.

I tratti tipici Lamborghini sono nel rincorrersi di spigoli che scrive la carrozzeria intorno a un motore atteso nel V12 aspirato da 6.5 litri, un’unità spinta fino a 830 cavalli nella proposta Essenza SCV12.

Della barchetta si attende di scoprire quali particolari aerodinamici – se vi saranno – sono stati studiati per creare la bolla d’aria a isolare l’abitacolo o, viceversa, se avrà considerata una hypercar da guidare obbligatoriamente col casco in testa.

Sfoglia il listino Lamborghini: tutti i modelli sul mercato

Sebbene non sia stata fissata una data per la presentazione, le finali mondiali Lamborghini a Misano, nel week end del primo novembre, sembrano essere il palcoscenico ideale per presentare l'idea Veloce Aperta di Squadra Corse.