Taycan in più forme, poi sarà la volta di Macan e, in seguito, l'offerta elettrica Porsche non si fermerà certo a tre modelli (con la variante Cross Turismo).  Concreta è la possibilità che ricorrendo all'architettura modulare PPE, prima applicazione prevista proprio sul Macan elettrico (leggi i contenuti in arrivo dai muletti di sviluppo), si vada a sviluppare un quarto modello da posizionare al di sotto della sportività Taycan.

i4 ed EQE le avversarie d'elezione

Secondo quanto riporta Autocar, una berlina media per posizionamento e dimensioni è una soluzione percorribile, sebbene non abbia ancora ricevuto il via libera dal board. Una sportiva che possa essere alternativa, ad esempio, a Mercedes EQE, a BMW i4.

Leggi anche - Taycan Cross Turismo, il test della GT da sterrato

La versatilità dell'architettura Premium Platform Electric, sviluppata da Porsche e Audi, darà vita a modelli come Audi A6 e-tron e alla variante elettrica del suv Q5.

Modelli a ruote alte e berline, ampi sono i margini di personalizzazione. E proprio guardando ai progetti Audi per il futuro, torna quel modello a metà strada tra A4 e A6, un'ideale sostituta della A5 Sportback termica, che verrebbe introdotta proprio su architettura PPE. Una strada parallela, Porsche, potrebbe percorrerla ritrovandosi l'impianto di Lipsia già in grado, per gli investimenti pianificati, di coprire la produzione.