Polestar 3, "sbarca" negli USA il suv elettrico sportivo

Polestar 3, "sbarca" negli USA il suv elettrico sportivo

L'anticipazione del design avviene con un muletto le cui mascherature nascondono davvero poco. Piacevole lo stile di Polestar 3, la presentazione è in programma nel corso del 2022

3 dicembre

L'anticipazione si fa molto più chiara, nitida, rispetto al teaser dei mesi scorsi, quando Polestar 3 nascondeva le proporzioni da suv premium sotto un telo.

Sarà il prossimo modello del marchio svedese a essere introdotto sul mercato, avrà una produzione specifica per il mercato americano, sul suolo statunitense: dal 2022, dovrà contribuire ad alimentare la crescita Polestar (leggi delle ambizioni di marchio anti-Porsche). Oggi si accinge a chiudere l'anno con circa 29 mila esemplari venduti complessivamente su 14 mercati, l'obiettivo è giungere a 290 mila unità vendute, in 30 mercati, entro il 2025.

La Polestar 3 sarà seguita da altre due proposte, lanciate nel 2023 e 2024: una sarà la versione di serie del concept Precept, ovvero, Polestar 5.

Design sportivo

Il suv premium ha i connotati sportivi che vuole incarnare il marchio. Linee dinamiche, su un'architettura modulare elettrica che sarà anche della futura Volvo XC90. Il frontale di Polestar 3 è definito dai fari con andamento a T, un po' un rileggere gli stilemi del "martello di Thor", insieme a una calandra ampia e assottigliata. I volumi sono pieni e ordinati, le spigolosità le troviamo a separare nettamente passaruota - su cerchi da 21" - e cofano anteriore, sul tre quarti posteriore e in coda. 

In autostrada guiderà da sola

Come per gli altri modelli Polestar e Volvo, il suv elettrico avrà la guida assistita di Livello 3, grazie all'utilizzo di sensori Lidar sviluppati da Luminarc e con la potenza di calcolo prodotta dai sistemi Nvidia. Sarà su specifici tratti autostradali che il suv consentirà la guida senza dover tenere le mani sul volante.

"Costruiremo l'auto in America e per gli americani. Il lancio della Polestar 3 è programmato nel 2022, sarà un suv elettrico premium prestazionale, che definirà l'aspetto dei suv nell'era elettrica. Sarà anche la prima Polestar a essere costruita in America", ha detto l'a.d. Thomas Ingenlath a margine della presentazione del concept Precept a New York e l'introduzione del suv 3.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi