Skoda Enyaq Coupé, il bozzetto introduce la data di presentazione

Skoda Enyaq Coupé, il bozzetto introduce la data di presentazione

La proposta suv-coupé avrà la tecnica dell'Enyaq per come lo conosciamo già, piuttosto diversa sarà l'interpretazione del design, sportiveggiante nella coda bassa e fluida

9 giorni fa

Erano già sufficientemente chiare le proporzioni verso le quali sarebbe andata con la variante Skoda Enyaq Coupé. Così, il bozzetto di stile diffuso dalla casa ceca sa di relativa novità.

Piuttosto, c'è una data, prima assente, per la presentazione della seconda proposta suv su architettura MEB. Si svelerà il 31 gennaio, allora confermerà le misure di 4,65 metri in lunghezza, dove invece si attendono dati leggermente diversi da Enyaq (candidata Auto dell'anno 2022) per quel che concerne la capacità del bagagliaio e l'altezza del suv.

Skoda Enyaq iV Founders Edition FOTO

Skoda Enyaq iV Founders Edition FOTO

Con la Founders Edition del nuovo Enyaq iV, Skoda crea un ponte tra futuro e passato. Con il primo modello ŠKODA di serie sviluppato sulla piattaforma modulare elettrica (MEB) del Gruppo Volkswagen, la Casa automobilistica boema fa un importante passo in avanti verso l’implementazione della sua strategia per l’elettromobilità. La versione speciale Founders Edition realizzata in soli 1.895 esemplari rende omaggio alla nascita della Casa nel 1895.

Guarda la gallery

Le opzioni su motori e batterie

Proposta sportiveggiante nel design coupé in coda, la seconda Enyaq verosimilmente andrà a ricalcare le soluzioni del modello già sul mercato. Disponibilità di trazione due o quattro ruote motrici, livelli di potenza che, una volta completata la gamma, potrebbero coprire una arco tra i 150 e i 265 cavalli. Tre le soluzioni di batteria dalle quali poter attingere, tra 55, 62 e 82 kWh. 

Il bozzetto di stile enfatizza l'andamento della linea del tetto in coda, su superfici che sono da par Skoda molto spigolose e dinamiche. Si preannuncia una piacevole presenza su strada per l'elettrico suv-coupé. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi