Mercedes-AMG GT 63 S E Performance, al via le vendite della super ibrida

Mercedes-AMG GT 63 S E Performance, al via le vendite della super ibrida

È ora possibile ordinare la Mercedes-AMG GT 63 S E Performance, prima vettura della divisione sportiva del Marchio tedesco con alimentazione plug-in hybrid e oltre 800 cavalli di potenza complessiva

di Redazione

2 febbraio

Mercedes guarda all’elettrificazione anche per quanto riguarda la gamma delle sue sportive marchiate AMG. A dare il via a questo cammino verso una realtà più sostenibile, è la nuova GT 63 S E Performance, che abbina al tradizionale V8 a benzina una componente elettrica ricaricabile sviluppata grazie all’esperienza della Casa tedesca in Formula 1. Che però non mette in primo piano consumi e autonomia, bensì le prestazioni. Ora la nuova Mercedes-AMG GT 63 S E Performance è disponibile anche in Italia, con un prezzo di partenza di poco superiore ai 200mila euro e la possibilità di scegliere la versione speciale AMG verde Magno.

Mercedes-AMG GT 63 S E Performance, anche in edizione speciale AMG verde Magno

Mercedes-AMG GT 63 S E Performance, anche in edizione speciale AMG verde Magno

Sono partite anche in Italia le vendite della nuova GT 63 S E Performance, prima ibrida marchiata AMG, disponibile anche nell'edizione speciale AMG verde Magno

Guarda la gallery

GT 63 S E Performance, AMG incontra l'ibrido

Se, da un lato, Mercedes ha già lanciato numerosi modelli completamente elettrici a marchio EQ, la transizione ecologica di AMG richiederà un po’ più di tempo. La divisione sportiva della Casa di Stoccarda resta per ora fedele ai motori endotermici, ma abbinati a unità elettriche. La prima a sperimentare questa formula è la nuova GT 63 S, contraddistinta dalla denominazione E Performance che rivela la presenza di una componente elettrificata sotto la carrozzeria. In particolare, il V8 biturbo a benzina da 4 litri funziona insieme a un motore elettrico sincrono e a una batteria ad alte prestazioni da 6,1 kWh.

Un powertrain che eroga, complessivamente, fino a 843 cavalli di potenza e ben 1.400 Nm. Valori resi possibili dall’esperienza maturata da Mercedes-AMG in Formula 1 con le monoposto che dal 2014 a oggi hanno battuto ogni record di successi, ma anche dalla filosofia di progettazione scelta per questo modello. I tecnici della Casa tedesca hanno infatti deciso di dare la precedenza alle prestazioni piuttosto che alla riduzione dei consumi e all’autonomia in modalità elettrica, come dimostra la batteria di piccola taglia e i 12 km che la vettura è in grado di percorrere senza accendere il V8. Sull’altro piatto della bilancia ci sono però i 316 km/h di velocità massima e un’accelerazione zerocento in 2,9 secondi.

Lego Speed Champions celebra Mercedes e la F1 di Hamilton

Al via le vendite in Italia, anche in versione speciale

La GT 63 S E Performance è ora disponibile anche sul mercato italiano con un prezzo di partenza di 202.970 euro. Una cifra che permette di mettersi nel garage una vettura dotata di soluzioni tecniche raffinate di serie, come le sospensioni AMG Ride Control. Queste ultime, grazie alla gestione elettronica, regolano continuamente e in pochi millisecondi la forza di smorzamento di ciascuna ruota in base al fondo stradale e alla modalità di guida. Tramite l’AMG Dynamic Select è infatti possibile scegliere tra diversi stili di guida, dal Comfort fino allo Sport+. A gestire ESP e trasmissione è invece l’AMG Dynamics, che controlla la dinamica di guida aumentando l’agilità senza inficiare sulla stabilità. Infine, l’impianto frenante, dotato di dischi carboceramici.

Oltre alla versione “standard”, è disponibile anche l’Edizione speciale AMG verde Magno, caratterizzata dalla particolare colorazione oltre che da dotazioni specifiche: tra queste i cerchi AMG da 21” neri e finitura high-sheen, i pacchetti AMG Night Package con elementi esterni in nero lucido e cromo scuro. Possibile scegliere, poi il pacchetto aerodinamico e quello Exterior Carbon. Tra le altre dotazioni offerte da questa versione, il tetto panoramico, sedili sportivi in pelle nappa ed elementi interni in laccato nero o carbonio. Con una chicca: i pannelli delle soglie illuminati in un colore abbinato a quello della carrozzeria. Il prezzo di questa versione speciale è di 17.677 euro superiore a quello della AMG GT 63 S E Performance normale.

Nuova Mercedes-AMG GT 2023, i muletti ispirati da SL

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi