Nuova Jeep elettrica 2023, le prime immagini del B-suv

Nuova Jeep elettrica 2023, le prime immagini del B-suv

Nel piano industriale di lungo periodo di Stellantis, Jeep avvia con un suv urbano la proposta elettrica a batteria. Presentazione nel corso del 2023

Settantacinque è il numero dell'elettrico in prospettiva, firmato Gruppo Stellantis. Tanti saranno i modelli a batteria che, orizzonte 2030, aiuteranno il gruppo a centrare l'obiettivo dei 5 milioni di veicoli elettrici venduti.

Un percorso che, nel 2023, registrerà l'arrivo dell'atteso suv elettrico Jeep (leggi le novità Renegade e Compass mild hybrid). Carlos Tavares lo ha introdotto con le prime linee, a tratteggiare un progetto B-suv, su un'architettura che dovrebbe essere profondamente basata sulla e-CMP che molti suv elettrici nel segmento B ha prodotto con gli altri marchi del Gruppo.

Un anno più tardi, nel 2024, sarà la volta di modelli elettrici ritagliati sul mercato statunitense: spazio a un fuoristrada a batteria, spazio a un suv per la famiglia.

Design equilibrato e riconoscibile

Il progetto B-suv Jeep elettrico 2023 rivela stilemi storici come la calandra a sette (finte) aperture, in una fascia frontale parecchio avveniristica che ha la calandra e i fari integrati in un unico elemento.

LEGGI ANCHE - Caro benzina, i 10 SUV che consumano meno

Forme "squoval", quadrato-stondato sui passaruota, cinque porte mascherate con le maniglie posteriori davanti al montante. In coda, una nuova lettura stilistica rispetto a quello che, ad esempio, ha prodotto Jeep Renegade. 

Il lancio del suv elettrico Jeep è stato confermato con l'orizzonte della prima metà del 2023. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi