Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Un detto che calza davvero a pennello per un cittadino di Jesi che, fermato per ben 3 volte nel giro di pochi giorni e sprovvisto di patente di guida (perché revocata) e veicolo senza assicurazione, si è ritrovato alla fine con in tasca una sanzione di 5.100 euro.

Contromano e senza patente, la multa è da capogiro: oltre 5.000 euro

SANZIONE SALATISSIMA

Solo pochi giorni prima era stato sanzionato dalla Polizia locale con una multa di 900 euro per aver guidato un’auto senza assicurazione e successivamente gli fu addirittura revocata la patente e nuovamente sanzionato perché, con lo stesso veicolo posto sotto sequestro, fu intercettato nei giorni a seguire dalla Stradale.

Basta così, direte voi. Eppure, per il cittadino jesino in questione sembra veramente impossibile restare fuori dai guai. Infatti, non contento, lo scorso fine settimana è stato fermato nuovamente dalla Polizia – questa volta in borghese – a bordo di una vettura a noleggio. Sanzione ancora una volta inevitabile: 5.100 euro per guida senza patente.

FICCONA MULTE A JESI

Tuttavia, l’uomo non è stato l’unico ad aver avuto problemi con Polizia e sanzioni. Infatti, solo nell’ultimo periodo, all’interno del Comune di Jesi sono registrate quattro omesse revisioni (173 euro di multa cadauna) e un altro cittadino fermato senza patente - perché mai conseguita – a bordo di un veicolo sprovvisto di revisione ed assicurazione. Il totale delle tre infrazioni ha comportato per lui una sanzione complessiva di oltre 6 mila euro. Ma come si dice… mal comune mezzo gaudio.

Corse clandestine nei pressi di Carrara, auto si schianta in curva