Jaguar, le future elettriche nasceranno sulla piattaforma Panthera

Jaguar, le future elettriche nasceranno sulla piattaforma Panthera

Annunciata la nuova architettura per il Marchio che dal 2025 sarà solo a batterie

di Francesco Forni

2 febbraio

Una Panthera per Jaguar. La nuova architettura per le auto elettriche della Casa inglese avrà questo evocativo nome, ovvero il genere di mammiferi carnivori della famiglia dei felidi, che comprende il leone, la tigre, il leopardo, il giaguaro e il leopardo delle nevi. Resterà tutto in famiglia.

Thierry Bollore, CEO di Jaguar Land Rover, ha annunciato le novità durante un call con gli investitori. Come noto, dal 2025 tutte le Jag saranno elettriche, con una gamma che sarà ancora più di lusso e probabilmente ristretta.

Range Rover, 5 leader italiani per il nuovo Suv

EV per JLR

I modelli attuali saranno sviluppati fino ad allora, ma non ci saranno novità di prodotto in questi tre anni. Panthera darà quindi i natali alle prossime Jaguar, con una piattaforma adatta allo stile e alle proporzioni del Marchio, per arrivare a proposte non contemplate dalla concorrenza. Una sfida curciale.

E' stato Adrian Mardell, chief financial officer di Jaguar, a confermare il nome di Panthera per l'architettura dedicata alle Jaguar a batteria. Mentre Land Rover ne avrà due, per EV e PHEV, una di queste è la MLA che ha esordito su nuova Range Rover.

Leggi anche: Jaguar, nessun modello nuovo fino al 2025, quando la gamma sarà solo elettrica 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi