Ferrari F40, distrutta durante un evento: lo schianto in curva

Ferrari F40, distrutta durante un evento: lo schianto in curva

Alla hillclimb svizzera di Kerenzerbergrennen 2022, il conducente a bordo della vettura non ha gestito la velocità, urtando contro le barriere

di Redazione

3 giorni fa

Guidare una Ferrari F40 (avete letto della fedelissima replica che arriva dal Brasile?) non è proprio da tutti, diciamocelo. Col suo 8 cilindri a V di 90 gradi da 2.936 cc, sono in pochi quelli che riescono a gestirla: ci vuole esperienza e abilità. E infatti il rischio di non fare bella figura (e causare notevoli danni) quando non si è abbastanza esperti può essere piuttosto alto, come quello che è successo durante l’edizione 2022 della hillclimb svizzera di Kerenzerbergrennen, organizzata proprio per celebrare il 75° anniversario del Marchio Ferrari. All’evento, uno dei conducenti non si è dimostrato all’altezza del compito e tra le F40 presenti una è andata completamente distrutta. Ecco come.

Incidente per una Ferrari F40: distrutta sul guard rail

Incidente per una Ferrari F40: distrutta sul guard rail

Durante l’edizione 2022 della hillclimb svizzera di Kerenzerbergrennen, organizzata proprio per celebrare il 75° anniversario del Marchio, una Ferrari F40 è andata completamente distrutta. Il conducente non ha saputo gestire la velocità e, in curva, è andato a schiantarsi sul guard rail, riducendo il frontale della vettura in pezzi

Guarda la gallery

Ferrari a fuoco: cerca di spegnerla con la canna dell’acqua

La dinamica dell’incidente

Durante l’evento, i diversi modelli Ferrari hanno sfrecciato lungo le strade svizzere, il tutto ripreso dalle telecamere. Di fronte a rombi di motori e velocità altissime, come si può non emozionarsi? Evidentemente deve averlo fatto un po’ troppo il conducente di una sfortunata F40, che ha dato troppo gas durante una curva e non ha saputo gestirlo, andando a schiantarsi contro il guard rail dietro al quale si trovava il pubblico e riducendo la vettura in condizioni disastrose. Per fortuna, nessuno si è fatto male, e questa è di certo la cosa più importante, ma le immagini della Ferrari F40 ridotta in quello stato, beh, sono un duro colpo da digerire. E chissà se potrà essere rimessa a nuovo.

Cerchi un'auto usata? Guarda qui

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi